FAQ PRODOTTI A COMBUSTIBILE SOLIDO

Qui di seguito sono riportate le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti. Se non si trova la risposta alla propria domanda, rivolgersi al rivenditore più vicino o all'azienda ESBE nel proprio Paese.

Come si aumentano al massimo i vantaggi di un serbatoio?

Concetto:
Se l'acqua viene aggiunta e prelevata da un serbatoio con attenzione, le leggi di gravità manterranno l'acqua calda nella parte superiore e quella fredda nella parte inferiore del serbatoio.

Vantaggi:
L'energia termica è concentrata nella parte superiore del serbatoio, pronta per essere utilizzata. È molto più utile avere una quantità inferiore di acqua molto calda che una grande quantità di acqua tiepida che non raggiunge la temperatura necessaria per una doccia o un bagno.

Un esempio per illustrare i vantaggi di una buona stratificazione: tre serbatoi con lo stesso contenuto energetico, ma con diverse suddivisioni.

Serbatoio a sinistra
Nessuna stratificazione, 40°C in tutto il serbatoio:
Temperatura non sufficiente per l'acqua calda sanitaria dei rubinetti (la temperatura scenderà un poco durante il passaggio nei tubi, arrivando a valori appena simili a quelli del corpo umano al momento di fuoriuscire dalla doccia, ecc.).
Temperatura non sicura per prevenire il rischio di legionella.
Non abbastanza calda da poter essere utilizzata per il riscaldamento regolare dei radiatori.

Serbatoio al centro
Stratificazione parziale, 50°C nella parte superiore del serbatoio e 30°C nella parte inferiore:
Temperatura abbastanza alta per l'acqua sanitaria che esce dai rubinetti.
Temperatura non sicura per prevenire il rischio di legionella.
Possibile utilizzo per alcuni circuiti dei radiatori, ma non in tutti.

Serbatoio a destra
Buona stratificazione, 70°C nella parte superiore del serbatoio e 20°C nella parte inferiore:
Temperatura abbastanza alta per l'acqua sanitaria che esce dai rubinetti
Temperatura sicura per prevenire il rischio di legionella

faq_general_6.png

La temperatura di apertura è regolabile in seguito?

Offriamo un'ampia gamma di elementi termostatici a cera come parti di ricambio. Fare riferimento alla documentazione relativa alle parti di ricambio nella cartella "Download" nella pagina del prodotto.

Come viene calcolata la portata per poter scegliere il prodotto giusto?

Gli strumenti per il dimensionamento delle valvole sono disponibili nel nostro catalogo o come software gratuito da scaricare (ESBE Hydronic Selection) reperibile in questa pagina iniziale.

A che cosa serve il flap all'interno dei modelli LTC100 / LT200?

Si tratta di una funzione integrata di ricircolo automatico. che assicura il caricamento del serbatoio anche in caso di interruzione di corrente o guasto alla pompa di ricircolo. La funzione di ricircolo automatico è disattivata alla consegna, ma può essere attivata facilmente; a questo scopo seguire le indicazioni del produttore della caldaia. Per ulteriori informazioni sul funzionamento del ricircolo automatico e su come attivare/disattivare la funzione, vedere il video.

Per vedere il video utilizzare il collegamento.

 

 

È possibile cambiare la pompa dei modelli da LTC170 a LTC140?

Se si acquista la nuova pompa da ESBE è possibile cambiare la misura in LTC.

Il regolatore di tiraggio non funziona, quale può essere la causa?

1) Prestazioni basse e il regolatore di tiraggio non si chiude. L'elemento a cera deve essere sostituito. Rivolgersi al proprio distributore locale o al servizio di assistenza clienti per ulteriori informazioni sulle parti di ricambio.

2) Nessuna funzione dopo la nuova installazione. Il regolatore di tiraggio è stato montato / assemblato in modo errato. Controllare le istruzioni per l'uso per eseguire correttamente l'installazione.

Dispongo di una caldaia a combustibile solido con un raccordo da 1½”. Avete una valvola miscelatrice adatta alla mia installazione?

La valvola, nelle applicazioni a combustibile solido con una soluzione con pompa, deve essere calcolata in base al flusso di acqua necessaria (Kvs) e non in base alle dimensioni del tubo.

Per selezionare la valvola giusta (valvola di carico o unità di carico) a seconda dell’impianto attenersi alle tabelle della scheda tecnica o del catalogo.

Per maggiori informazioni, contattare il servizio di assistenza clienti.